maschera antimuffa

Muffa in casa? Muffe sui muri?

Stai combattendo una guerra inutile?

“Conosci il nemico come conosci te stesso.

Se fai così, anche in mezzo a cento battaglie non ti troverai mai in pericolo.”

Sun-Tzu – Arte della Guerra

Cos’è la Muffa. Conosci il tuo nemico.

È viva. Non è uno “sporco”. Non è vegetale né animale. È un fungo.

Molti confondono la muffa con la polvere nera o sporco sulle piastrelle del bagno.

muffa da risalita non esiste
Molti chiamano “muffa da risalita” questo fenomeno causato dai sali che affiorano sulla muratura e degrado intonaco/pitture.

O con le barbette bianche che escono da un muro umido.

La chiamano “muffa da risalita” ma non esiste!

Dove c’è umidità di risalita e intonaci scrostati, le tipiche barbette bianche sono sali, che rompono il muro.

La muffa invece non è salata. Ha dei tipici filamenti, è verde o nera, rossiccia o giallastra.

Esistono vari tipi di muffe, non tutte sono “cattive.”

Gli antibiotici derivano da una muffa (penicillium) che ha salvato milioni di vite.

Altre muffe utili si usano per fare formaggi.

Ci sono varie muffe velenose e alcune allucinogene.

I lieviti sono specie di muffe e si trovano spesso sui muri in casa.

Più del 3% degli esseri viventi sulla Terra sono muffe.

muffa buona penicillina
Muffa penicyllium del prof. Fleming che scoprì la penicillina il primo antibiotico.

Le spore della muffa sono invisibili. Puoi immaginarle come semini o “ovetti”.

Nell’aria ci sono miliardi di spore.

Ti entrano nei polmoni continuamente senza danni.

Vivono ovunque, prosperano sul legno, sui cibi, sui muri, tappeti ecc.

Eliminare la muffa è impossibile.

Devi solo impedire che fiorisca e si espanda nel tuo territorio: in casa tua, nei polmoni, ecc.

 

La muffa si nutre e cresce con sostanze organiche morte.

(Sostanze “organiche” = da organismi viventi, es: piante e animali. “Inorganiche” = non derivano da esseri viventi.)

muffa ciba insetti acari
una zanzara si pappa lo zucchero prodotto dalle muffe

Le muffe degradando i composti organici rendono disponibili i minerali, che nutrono le piante.

Le piante formano nuovi prodotti organici, così si chiude il ciclo biologico (della vita).

Certe muffe degradando questa materia creano nutrimento per piccoli organismi (acari della muffa, insetti ecc).

Riproduzione e crescita della muffa

Quelle che vedi sul muro sono muffe fiorite che si stanno espandendo.

Le muffe si riproducono tramite spore.

Le palline che vedi sulla muffa ingrandita si chiamano sporangi e possono contenere milioni di spore.

Dalle spore si sviluppano dei filamenti detti Ife o Hyphae.

muffa filamenti ingranditi
Ingrandimento di muffa

Un accumulo o “groviglio” di Hyphae forma il Micelio che è la muffa visibile.

La muffa ha vari stadi di crescita ed espansione.

I primi due sono invisibili a occhio nudo.

Potresti avere muffa in casa invisibile e che non dà fastidio a nessuno.

Per vincere la guerra alla muffa devi solo impedire che “fiorisca” nel posto sbagliato. Casa tua.

“La vera vittoria è la vittoria sull’aggressione, una vittoria che rispetti l’umanità del nemico rendendo così inutile un ulteriore conflitto.”

Sun Tzu  Arte della Guerra

Come fiorisce e come si espande la muffa?

Sapendo cosa le aiuta a crescere, potrai distinguere i consigli utili dalla fuffa.

Il “rimedio della nonna”, la candeggina, i macchinari strani, il “cappotto di cartongesso”,“fori nel muro per umidità.”

Per crescere ed espandersi Le muffe hanno bisogno di un ambiente favorevole.

Le spore della muffa germogliano solo se ci sono questi 2 fattori:

  • Umidità in un supporto di materia organica.
  • Temperatura sufficiente.

La crescita della maggior parte delle muffe richiede umidità tra il 70% e il 100%.

Tutte le muffe germinano all’umidità di condensazione (quando si forma la condensa).

  • L’umidità in casa di solito si forma per condensazione.
  • L’umidità può anche arrivare da infiltrazioni, pioggia, allagamento, tubo rotto, risalita.

La temperatura ideale per la maggior parte delle muffe è tra 15 e 25° – facile da trovare in una casa.

Alcune riescono a vivere fino a 4° e fiorire nel frigorifero.

Se la temperatura è inferiore non muoiono, vanno in “letargo.”

Poi si risvegliano appena la temperatura è ok.

Ci sono case che appena vengono riscaldate e vissute si riempiono di muffe.

Per ucciderle bisogna usare biocidi professionali o riscaldarle a + 60°  –

La candeggina e i “rimedi della nonna” o “naturali” sono inutili se hai un’infestazione.

“Il leone usa tutta la sua forza anche per uccidere un coniglio.” –  Sun Tzu

ALTRI fattori che aiutano il TUO nemico (LA MUFFA).

Alcuni fattori non sono sufficienti da soli a creare muffe, ma ne favoriscono o aumentano la proliferazione.

Hai notato che nel frigorifero le muffe si sviluppano all’interno di un recipiente?

O che dietro gli armadi c’è più muffa?

I fattori che le aiutano a crescere sono:

  • Mancanza di accesso dell’aria sulla superficie del muro
  • Insufficiente circolazione dell’aria all’interno
  • Ricambio d’aria insufficiente
  • Mancanza di luce e sole
  • Sporcizia
  • Certi tipi di pitture e di murature

Il muro umido e freddo è necessario perché germini la muffa, l’armadio che chiude la superficie favorisce l’espansione.

Non è esatto dire che l’armadio appoggiato al muro fa la muffa.

Favorisce o aumenta l’infestazione ma non è la causa.

In ogni caso tienilo a 5 o 10 cm dal muro.

Come e quando si ciba la muffa?

Se la muffa degrada materiale organico, come fà a formarsi sui muri?

Perché sul muro c’è uno strato più o meno visibile di materia organica.

Batteri, sudore, ciglia, pellicine, caccole, sporcizia, insetti, manate, particelle di cibo, ecc e sono organici.

Questo sottile “film” sulla superficie del muro è cibo per la muffa.

Non è solo una questione di pulizia.

  • Alcune muffe Aspergillum riescono a vivere con un minimo o perfino senza nutrienti.
  • Certi tipi di muratura o tappezzerie sono inclini ad accumulare materiale biologico.
  • Pitture non traspiranti (lavabile ecc) aiutano la formazione di bio-film sulla parete,
  • e la formazione e permanenza dell’umidità di condensa sulla superficie.

A volte il muro o la pittura stessi sono cibo per muffa!

Tempera o pitture coi “luccichini” contengono derivati del petrolio. (organico)

Moltissime pitture contengono resine, colle e colori di origine organica.

Il cartongesso è cellulosa, derivata dal legno ed è cibo per la muffa.

Cerca nella scheda o barattolo la quantità di VOC. (Composti Organici Volatili)

La pittura “lavabile” non si chiama così perché si “lava”. Non si lava la pittura!

La pittura lavabile non è mai traspirante!

E non pulisci meglio la muffa con queste pitture “lavabili.”

La scritta “antimuffa” di solito significa solo che ci hanno aggiunto un veleno.

La vera pittura antimuffa lo è “di natura”: deve essere traspirante, alcalina, minerale, senza sostanze organiche.

(Se vuoi sapere di più sulle pitture scrivici.)

In che modo la muffa sa che una cosa è morta e inizia a crescerci sopra?

Per la muffa la presenza di aria fresca o movimento d’aria significa che la materia è viva.

Aspergillum Niger – Muffa che cresce sui muri umidi.

Se così non fosse le spore che ti entrano nei polmoni crescerebbero e ti farebbero a pezzi!

Certe muffe sono aggressive o trovando condizioni favorevoli riescono ad aggredire il nostro corpo anche da vivo. (polmoni, orecchie, ecc).

Alcune possono sviluppare allergie o malattie respiratorie molto pericolose. (aspergillum niger)

Se inizi a sputare sangue è lui. Vai al  pronto soccorso!

Cosa Non Ti Serve Sapere Per Eliminare la Muffa

Secondo alcuni esperti della muffa (?) “Per eliminare le muffe serve un’analisi per stabilire di che tipo si tratta.”

Non è vero. È marketing.

  • Sapere i nomi scientifici o fare mille diagnostiche per umidità non c’entra col trovare la soluzione o disinfestare la muffa.

Per sconfiggere il nemico devi sapere come si chiamano tutti i loro soldati?

Cosa pensi di un medico che continua a fare analisi dopo che ha individuato la cura?

Le muffe si propagano e crescono tutte allo stesso modo, indipendentemente dal loro nome scientifico.

Scoprire il tipo può servire per motivi medici, persone allergiche o ammalate.

O per portare in tribunale il proprietario della casa o l’inquino…

O nelle ispezioni e manutenzioni di luoghi publici ospedali ecc.

analisi tipo di muffa
una coltivazione di muffa in laboratorio

Per assicurarsi che la parete sia disinfestata si può fare un tampone biologico “prima/dopo” il trattamento.

È sufficiente sapere se è “positivo” o “negativo.”

Una diagnostica per umidità e muffa può richiedere un paio d’ore.

Qualche termografia, misurazioni dell’umidità, ponti termici e ispezioni in casa.

A volte serve un monitoraggio di qualche giorno di umidità e temperatura.

Solo se ci sono infiltrazioni la diagnostica può diventare complessa e più costosa.

Per eliminare la muffa non servono quasi mai diagnostiche complesse.

due tipi di esperti DI MUFFE che puoi evitare:
  • Il Finto esperto. Dà un’occhiata, non misura niente (a parte i metri quadri) e già sentenzia. Buchi nel muro, cartongesso, “super pitture.”
  • Il Troppo Esperto. Si fa pagare caro per dirti cosa fare, come si chiama la muffa non esegue nessun lavoro e non risolve la cosa.

In una guerra è importante allearsi con le persone giuste.

Vinci la muffa se non cresce più in casa tua.

Normalmente le infestazioni fungine ritornano perché non sono state disinfestate ma sbiancate con candeggina o spray vari.

Per uccidere le muffe si usano i “biocidi” – (significa “sostanza che uccide le piante.”)

Richiede ore di lavoro non la solita mezzoretta con la candeggina.

Se i muri sono bagnati non funziona nessun liquido antimuffa.

disinfestare muffa con microonde
Disinfestazione muffa e asciugatura muro bagnato con macchina microonde GREENTECH

Per asciugare i muri ci sono vari sistemi tra cui le microonde – asciugano il muro e uccidono muffe, spore, hyphae, batteri, acari senza farli volare via.

Dopo aver disinfestato i muri e fatto le pulizie in casa si può disinfestare anche l’aria e tutte le superfici a contatto con l’aria.

disinfestazione aria batteri muffa
Macchina per disinfestare aria e superfici da batteri, muffe, insetti ecc.

Si usano macchinari a ozono, ossigeno e argento ecc. Tipo sala operatoria.

Attenzione: i macchinari che “purificano l’aria” non funzionano se non sono stati disinfestati muri e gli oggetti o in ambienti sporchi.

I mobili e pavimenti devono essere puliti quando si vogliono eliminare le muffe.

Residui di cibo, materiale organico, oggetti umidi o infestati devono essere eliminati.

Tappeti, moquettes e oggetti contaminati da muffa vanno lavati o eliminati.

La pulizia è un importante per la prevenzione ed eliminazione delle muffe.

Dopo la disinfestazione della Muffa bisogna eliminare la causa.

Adesso serve un sopralluogo tecnico ma senza farla troppo seria, non lo è quasi mai.

Come Evitare Una Guerra Infinita

“Il meglio del meglio non è vincere cento battaglie su cento, bensì sottomettere il nemico senza combattere.”

Sun tzu –

Invece di continuare a combattere con armi inutili come la candeggina e il bicarbonato bisogna eliminare le cause delle muffe.

Si formano perché ci sono condizioni ambientali o difetti strutturali della casa.

Se le cause vengono eliminate, muoiono e spariscono da sole.

Indipendentemente dal loro nome scientifico e perfino dai trattamenti antimuffa.

È possibile farle sparire senza toccarle e senza usare nessun prodotto chimico o biocida.

Contattaci per un sopralluogo.

Termini e Tipi di Muffe

Seguono termini scientifici e tecnici sulle muffe.

Sapere il tipo di spora o muffa nell’aria o sui muri richiede esami a volte costosi e complessi.

Di solito vengono più semplicemente divisi in Lieviti, Asperillum e Cladospurium.

Esami delle spore nell’aria o dell’esatto tipo di muffe sono interessanti per studi scientifici o questioni legali, ma non per il disinfestatore.

Per disinfestare le muffe in una tipica casa italiana ed evitare che si riformino non servono esami batteriologici.

Aspergillus

Tipica muffa verde che cresce sui muri – alcuni aspergillus (aspergillus niger) possono essere molto nocivi e anche mortali specialmente su persone  immunodepresse o che soffrono di altre malattie. L’aria è piena di spore di aspergillus che non danneggiano nessuno, solo in certe condizioni diventano pericolose, non agitarti.

aspergillosi

Termine collettivo per malattie causate da Aspergillus (come pneumomicosi – ai polmoni, otomicosi (infezione alle orecchie)

aspergilloma

Tumore causato da ife del genere Aspergillus

biocida

sostanza che uccide le piante, usata per disinfestare

HyphAe / ife

cellula fungina filamentosa, eventualmente ramificata.
Le ife sono utilizzate per la nutrizione o la riproduzione delle muffe. La rete di ife si chiama micelio,
per lo più incolore, fili invisibili dall’occhio nudo che formano la muffa nella sua fase di crescita.

Lieviti

Funghi che si usano anche per fare il pane, molte muffe nelle case sono tecnicamente lieviti.

Micelio

Un micelio è la rete di filamenti a forma di palla. I fili cellulari sono formati dalla germinazione delle spore che diventano ife.

micosi

Infezione da muffe / funghi – tipiche quelle delle unghie.

micoTOSSINE

Muffe e funghi possono produrre tossine. Come il Penicillium che genera un potente antibiotico. Alcune possono produrre delle micotossine nocive all’uomo e agli animali.

MVOCs

Abbreviazione di composti organici volatili microbici = emissioni microbiche gassose.
Il famoso “odore di muffa” è causato da queste emissioni batteriche che a volte senti in ambienti umidi anche senza vedere niente. In realtà i batteri e le ife invisibili stanno proliferando nel muro umido.

Penicillio

Tipo di muffa grigio verde che fa parte della famiglia degli aspergillus: le  principali muffe che crescono sui muri. Da una di queste che il dott. Fleming scoprì la penicillina che ha curato milioni di persone.

spora

Muffa unicellulare per la riproduzione delle muffe, formata nello sporangio o direttamente dalle ife.

Clicca per saperne di più dei 2 milioni di tipi di funghi con cui conviviamo in casa.


HAI UMIDITÀ E MUFFE IN CASA?

RICHIEDI UNA DISINFESTAZIONE PROFESSIONALE E UN SOPRALLUOGO PER ELIMINARE LA CAUSA.

Rispettiamo la tua privacy. Clicca sul link nel munù per vedere la nostra privacy policy. Utilizziamo i tuoi dati di contatto solo per rispondere alla tue domande e mandarti le nostre proposte. Non daremo il tuo nome ad altre ditte o call center.