scantinati-umidi-aprire-finestre

Gli scantinati umidi sono luoghi misteriosi.

scantinati umidi aprire finestre non serve
Lasciare aperte le finestre tutta l’estate negli scantinati umidi crea più umidità e muffa

Negli scantinati umidi, taverne o cantine umide forse anche tu aspetti la primavera-estate per spalancare tutte le finestre.

 

Pensi che aprire le finestre serva ad “asciugare” e deumificare gli scantinati umidi.

Invece è la solita “leggenda”.

Aprire sempre le finestre in estate non serve a niente e in estate può peggiorare la situazione.

Perché aprire le finestre in estate negli scantinati umidi non va bene?

  • Nelle ore più calde del giorno in estate c’è molta più umidità all’esterno.
  • Le finestre aperte negli scantinati fanno entrare aria calda e molto umida.
  • L’aria calda e umida si scontra con le pareti fredde dello scantinato o interrato e può condensare. E così si forma la muffa.

È l’esatto contrario di quello che succede in inverno nelle case ai piani superiori.

Aerare gli scantinati e le case in pieno inverno o quando piove, se fatto correttamente, diminuisce l’umidità e la formazione di muffe.

Condensazione dell’umidità dell’aria e scantinati umidi

Ad ogni temperatura, l’aria può contenere un determinato quantitativo di vapore acqueo. Superando questo quantitativo (umidità relativa al 100%), il vapore acqueo in eccesso condensa sotto forma di piccole gocce d’acqua liquida.

Puoi facilmente vedere dalla tabella sotto che ad esempio alla temperatura esterna in inverno di 5°C la quantità di acqua massima per Metrocubo è 6.79 grammi.

In inverno L’umidità è più alta all’interno della casa riscaldata che all’esterno

All’interno della casa a 21° la quantità d’acqua massima è 18.7 grammi Mcubo

Se anche fuori ci fosse la nebbia con il 90% di umidità relativa sarebbe il 90% di 6.79 = 6.1 grammi d’acqua per metro cubo d’aria.

Mentre in casa con solo il 60% di umidità relativa ci sarebbe il 60% di 18.7 = 11.2 grammi d’acqua per MCubo!

Esattamente il doppio di umidità interna rispetto all’esterno, anche se fuori c’è la nebbia!

Ecco perché arieggiando in inverno si diminuisce l’umidità in casa e si evitano le muffe.

In Estate è il contrario. L’umidità è più alta all’esterno che all’interno.

In estate se all’esterno ci sono 30° con 80% umidità abbiamo 80% di 30,8 = 24.6 grammi d’acqua per Metrocubo d’aria = mentre negli scantinati umidi se la temepraura è a 22° anche con il 70% umidità abbiamo solo 13,65  grammi per metro cubo.

Ecco perché tenere sempre aperte le finestre o bocche di lupo in estate fa entrare molta più umidità dall’esterno.

L’umidità può condensare e creare problemi di muffa.

  • Viene “naturale” pensare che tenere sempre aperto diminuisca l’umidità negli scantinati.
  • Non è assolutamento vero.
  • Bisogna scegliere le ore giuste in cui aerare la casa in estate.
  • Le ore meno calde e umide come l’alba e il tramonto.

TABELLA UMIDITÀ MASSIMA IN GRAMMI PER METRO CUBO E TEMPERATURA DELL’ARIA

 GRADI C°      Grammi/M3    GRADI C°      Grammi       GRADI C°      Grammi
-20                      1,07                      8                    8,24             19                 16,17
-10                      2,28                      9                    8,78             20                 17,15
-5                        3,38                     10                   9,36             21                 18,17
0                         4,83                      11                  9,96             22                 19,25
1                         5,21                      12                10,61             23                 20,39
2                         5,57                      13                11,28             24                 21,58
3                         5,95                      14                11,99             25                 22,83
4                         6,36                      15                12,74             30                 30,08
5                         6,79                      16                13,53             35                 39,03
6                        7,25                       17                14,37             40                 50,67
7                        7,73                       18                15,25             50                 82,23

____________________________________________________________________________

TABELLA CHE MOSTRA IN BASE A TEMPERATURA E UMIDITA’ RELATIVA A CHE TEMPERATURA SI FORMA LA CONDENSA
(PUNTO DI RUGIADA):

Per ogni temperatura e umidità relativa dell'aria corrisponde una temperaura in cui l'umidità inizia a condensarsi. Il punto di Rugiada.
Per ogni temperatura e umidità relativa dell’aria corrisponde una temperatura in cui l’umidità inizia a condensarsi. Il punto di Rugiada.

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Hai uno scantinato umido? Non lasciare sempre aperte le finestre in estate.

Apri solo nelle ore più fresche e meno umide.

Hai uno scantinato, cantina o taverna umida che vuoi rendere abitabile?

Leggi questo articolo “Come risanare scantinati umidi”

Se ti è piaciuto questo articolo per favore condividilo.

Commenta